Più di 750.000 “predatori” sessuali a caccia di bambini, sono connessi a internet in modo continuativo * 40 milioni di bambini nel mondo sono vittime di abusi sessuali: 1 bambina su 4 e 1 bambino su 9 hanno subito qualche forma di abuso sessuale prima di compiere i 18 anni

sabato 25 settembre 2010

Contro la Pedofilia, oltre le parole… i fatti

Abbiamo scelto a caso alcune delle segnalazioni che arrivano, attraverso il servizio di "messaggio anonimo" di questo blog e le pubblichiamo di seguito, per mostrare quanto funziona questo sistema, ma soprattutto quanto sia importante per aderire a sconfiggere la pedofilia in rete.
navigare anonimo1 Sappiamo che molte persone non lasciano messaggi per paura di esporsi, questo metodo è studiato appunto per mantenere l'anonimato, anche noi che riceviamo i messaggi non conosciamo il mittente, questi può, al momento di spedire la segnalazione, scegliere se identificarsi, altrimenti il messaggio parte automaticamente in anonimato.
Noi stessi consigliamo di non rilasciare mai il nome e comunque, non pubblichiamo mai nessun nominativo.
Questa precauzione la riteniamo molto importante, anche entrando nel gruppo attivo "Odio la Pedofilia" non si deve rilasciare altro che un nikname (soprannome), comunichiamo attraverso una casella postale "zeronesto@yahoo.it", oppure facebook, dove stiamo anche costruendo un gruppo.
image Certo, non siamo noi quelli che devono nascondersi, ma i nostri nemici, però è importante che proprio loro non conoscano i nomi di chi gli da la caccia o segnala la loro presenza e attività pedofila.
Speriamo che leggendo i seguenti messaggi, venga la voglia e la volontà di lottare con noi, le parole nel web scorrono come un fiume in piena, specialmente quelle contro la pedofilia, siamo sempre ben lieti di leggere intere pagine che esprimono il disprezzo verso i pedofili, ma noi mettiamo in pratica queste parole, diamo seguito ad esse con i fatti, i pedofili, quando vengono smascherati, smettono di praticare la loro perversione.
Per chi sente il bisogno di andare oltre le parole, offriamo una scelta, unirsi a noi, aiutarci a fermare la pedofilia.
 



Messaggio: mid porntube basta navigare unpò lo schifo di siti addirittura pure animali mi vergogno per i miei figli che mondo gli stiamo dando... perché non mettono la pena di morte.



Messaggio: vivo a Vxxxx(xx),e abbiamo notato che un signore anziano, in via E.Axxxxxxxxxxi di fronte al supermercato Conad in una palazzina ancora grezza perché sotto sequestro si intrufola e si tocca e si fa notare mentre le bambine giocano. Indossa spesso bermuda panna e maglia a righe.



Messaggio: complimenti per il lavoro che state svolgendo! spero possiate aiutare anche me nel mio piccolo lavoro... mi sto laureando in psicologia dello sviluppo e tutela dei minori con una tesi sul profilo psicologico/criminologico del pedofilo. Non riesco a trovare da nessuna parte le leggi che puniscono questo reato in America e in Inghilterra, voi potreste darmi qualche infomrazione in proposito? grazie in anticipo e ancora complimenti per il vostro lavoro!!!



Messaggio: Vorrei sapere la legge in Italia. Il mio Zio ma fatto l'abuso sessuale per anni quando ero piccola. Io abito in Ingleterra. Ce lo detto a CEOP ma la polizia Italiana ha fatto niente fin ora. Io ho 40 anni, e passato troppo tempo? Sono Italiana, la mia famiglia e in Sicilia. Mia Mamma lo sa ma non mi vuole aiutare, e il suo fratello. Lui dice che non e vero...lo so che non ero l'unica...
aspetto la vostra email..grazie. Pxxx



Messaggio: Buonasera. Intanto grazie per il servizio. Sono un appassionato di Manga giapponesi e navigando in internet mi sono imbattuto in questo sito: www.notfourchan.net All'interno del sito (che si occupa di Hentai) ho visto una foto pedopornografica con un link. Ho aperto il link e mi sono ritrovato in una sorta di forum "privato" con moltissime immagini. Mi sono spaventato è ho cancellato l'intera cronologia e cookies del browser. Purtroppo era un link strano, impossibile da ricordare a memoria. Sono tornato nuovamente nel sito Hentai ma pare sia stato rimosso dall'Admini di Notfourchan.net (anche loro hanno del materiale molto "discutibile", ma so anche che in Giappone il genere Hentai è legale e abbastanza diffuso). L'iter della polizia stradale mi sembrava troppo complesso, al che spero di aver fatto ugualmente un servizio utile e mi riservo magari di contattare il telefono arcobaleno.
Grazie Andrea



Messaggio: potete controllare ce una chat accessibile da wxw.sexycoppie.it oppure www.morenasex.net dove ora in questo momento ce una stanza creata credo da utenti chiamata separati con figlie 4 11 ci sono nik che mi sembrano strani non vorrei qualche porco stia scambiando materiale o addirittura creando appuntamenti. fareste un controllo? spero ora perche domani potrebbero cambiare nome alla stanza.



Messaggio: wxw.gladteen.com/x=0713.1152.7285. anche
wxw.wooowteen.com/?x=7281.8052. cliccate sempre sulla stessa foto anche 10 volte prima o poi vimanda su un sito porno nn so se sia un  metodo da voi conosciuto cmq io da foto  normali di sesso  di gente adulta mi a fatto andare su ste schifezze chiudete tutto e chi le crea.



Messaggio: ho appena finito di vedere i links sui preti pedofili. CHE SCHIFO!! MA CHE SCHIFO SOPRATTUTTO CHE VENGANO COSI' PROTETTI. CHIARO CHE SECONDO I DOGMI DELLA CHIESA, VADANO AIUTATI, MA DIETRO AD OGNI PAROLA, ANCHE QUELLE DI DON MAZZI, VEDO SOLO DELLA GRANDE IPOCRISIA. SARA' PER QUESTO CHE STANNO DANDO MOLTO SPAZIO ALLE CONVERSIONI DEI VIP?? PER BILANCIARE IL MARCIUME????



Messaggio: Caro Lupoparlante Raffaele (Zer0nestO),
siamo amici su facebook. Il mio nome è xxxxx xxxxx... Odio profondamente la pedofia; ne rimasi vittima da bambina e, da allora, sono in cerca di un paio di ali per spiccare quel volo libero e innocente che mi è stato sottratto con inaudita cattiveria.
Ho letto sul tuo blog che l'associazione "Zer0nestO" sta cercando aiuto e collaborazione. Strano a dirsi, ma credo veramente che io abbia bisogno del tuo aiuto! Segnalo su facebook gruppi e profili sospetti giornalmente... come uso dire: "vado a caccia" di mostri... ma, in realtà, mi sento sempre impotente: effettivamente da sola non posso fermare una piaga del genere! Per questo motivo ho bisogno del tuo appoggio: vorrei con tutto il cuore collaborare con la tua associazione. Il computer? Non è un problema per me: lo uso da anni e sono più o meno esperta...  Mettimi alla prova! Dammi la possibilità di entrare nel gruppo e di attenuare il mio senso di impotenza. Fammi sentire utile... Dammi una motivazione autentica che possa ridare dignità alla mia esistenza!
Attendo una tua risposta con ansia.



Messaggio: ciao l'altro giorno navigavo sul sito porn hub, involontariamente
mi si è digitato porn ru o porn hu o qualcosa del genere, da li ho dato una okkiata alle donne con dei super seni e donne asiatike, una volta clikkato sull'immaggine della donna,automaticamente sn stato reindrizzato sotto un sito pedo cr pedo pornografico!
è disgustoso, scovate qst sito,nn conosco esattamente il nome del sito ma è li da qlk parte. Kme è possibile che si venga reindrizzati automaticamente su uno di qst siti? possibile che il il nostro sistema penale nn riesca a fare qls? perché nn castriamo quegli pedofili di merda e li si taglia il pisello? scusate il linguaggio ma vi dico una cosa! se l'avessi il fucile
sparerei a qlsi pedofila e pedofilo in circolazione, ecco qst il ns sistema penale nn lo permette ma che un sito pedo sia nascosto sotto un'immagine di una donna con del bell seno si!!!!
il Paradosso dell'Italy! mi raccomando, scovate e fate chiudere quell porn ru o hu, vi potreste immettere in delle schifezze allucinanti.



Il sistema di messaggio anonimo è sempre attivo nel blog, sulla colonna della vostra destra, scorrendo la pagina si trova la finestra apposita, nel campo del nome si scrive un nikname o il proprio nome, mai il cognome, nel campo dell'indirizzo email, chi lo desidera, scrive la propria casella postale, lasciandolo bianco il messaggio sarà anonimo, imagenel campo del messaggio, chiaramente, si scrive la propria segnalazione o altro.
Ricordiamo che da questo blog diamo sostegno a chi ha subito adusi sessuali in  giovane età, a chi cerca in ogni modo il nostro aiuto, ogni segnalazione viene presa in  considerazione, purtroppo i tempi di risposta sono ancora lenti, ma stiamo crescendo, più velocemente di quanto speravamo.
In ultimo vogliamo mettere al corrente tutti i nostri visitatori, che le istituzioni non ci aiutano, ma al contrario ci contrastano, specialmente da quando il blog ha raggiunto un ottimo numero di visite, ma nessuno può fermarci.
IL NEMICO DEL MIO NEMICO E' MIO AMICO. 
firma


0 commenti:

RISULTATI SONDAGGIO CASTRAZIONE CHIMICA

Risultati del sondaggio con votazione sulla castrazione chimica:

SI alla castrazione chimica 38%

NO alla castrazione chimica 6%

contrario alle punizioni corporali 5%

meglio la castrazione totale 51%

Risultati del sondaggio con votazione sul bracciale elettronico imposto ai pedofili:

SI 92%
NO 02%

AIUTIAMO MARIAPIA A RIAVERE LE SUE BAMBINE

Ci associamo a questa iniziativa proposta dal gruppo: MOVIMENTO CIVILE CONTRO LA PEDOFILIA - GLI ATTIVISTI, ricevuta da Monia Lorenzetti in favore di Maria Pia e le sue bambine



RAGAZZI INVIAMO OGNI 8 DEL MESE QUESTO MESSAGGIO ALLE AUTORITA’ ITALIANA/BELGA PER AIUTARE MARIA PIA A RIAVERE LE SUE BAMBINE, RAPITE DAL PADRE CHE CON IL NONNO ED ALTRE SPREGEVOLI PERSONE ABUSA DI LORO.



LA BOZZA MAIL DA INVIARE E’:

Sono stato(a) informato(a), via internet, della vicenda della Signora MAOLONI Maria-Pia e delle sue due bambine, Fiona e Milla ANTONINI.

Sono scioccato(a) di sapere che queste due bambine, rapite in Italia, sono oggi, sequestrate in Belgio e affidate alla loro famiglia paterna, sospettata di abusi sessuali .

Sono più di 1148 giorni (3 anni) che la loro mamma, MAOLONI Maria-Pia, rimane senza notizie delle sue bambine. Per altro, la famiglia materna che risiede in Belgio non può nemmeno avere dei contatti con Fiona e Milla, le loro nipotine.

Le devo dire che ho delle difficoltà a capire questa situazione e la domanda che le faccio e’ :

Per quale motivo Fiona e Milla sono state private di qualsivoglia contatto sia con la loro mamma sia con la loro famiglia materna, e perché questa situazione perdura da cosi tanto tempo ?

Voglio sperare che Lei mi potrà aiutare a capire e a rispondere a questa domanda.



Distinti saluti.



COGNOME e NOME



GLI INDIRIZZI A CUI MANDARLA:

taoufik.bensaida@cfwb.be ;spj.mons@cfwb.be ;dgde@cfwb.be ;110@childfocus.org ;jacques.barrot@ec.eeuropa.eu ;stefaan.declerck@just.fgov.be ;laetitia.lambot@cfwb.be ;info@laurette-onkelinx.be ;info@wathelet.fed.be;info@diplobel.fed.be;infodesk@ohchr.org;cbu@unicef.be ;brussels@unicef.org ; amnestynews@amnesty.fr; webmestre@amnesty.fr ;EO@ombudsman.europa.eu; drozenberg@liguedh.be; ldh@liguedh.be ;urgent-action@ohchr.org ; tb-petitions@ohchr.org; 1503@ohchr.org; epbrussels@europarl.europa.eu;roseline.demoustier@just.fgov.be; jean.gautier@diplobel.fed.be; andrew.drzemczewski@coe.int;eo@ombudsman.europa.eu; cdcj@coe.int ; rapt-parental@just.fgov.be ;kinderontvoering@just.fgov.be ;otp.informationdesk@icc-cpi.int ;contact@ajefrance.com;francesco.crisafulli@esteri.it; segreteria.bruxelles@esteri.it; ambbruxelles@esteri.it;segreteria.mons@esteri.it; segreteria.frattini@esteri.it; dgit4@esteri.it; autoritacentrali.dgm@giustizia.it;segrpart.dag@giustizia.it; vicecapodipartimento.dag@giustiziacert.it; giovannipaolo.nuvoli@giustizia.it;segreteria.dgcivile.dag@giustizia.it;










PEDOFILIA IN ITALIA le cifre

Sono 854 ogni anno i bambini scomparsi in Italia dal 1996, più di due al giorno, di cui 380 non sono ancora stati trovati . Sette bambini su mille subiscono violenze, mentre due milioni sono nel mondo i piccoli schiavi del sesso, venduti dai duecento ai mille dollari l'uno. Due bambini al giorno in Italia sono oggetto di abusi sessuali. Negli ultimi quattro anni le violenze su minori sono cresciute di oltre il 90%, passando da 305 nel '96 a 470 nel '97 a 534 nel '98 fino a 586 nel 1999. Mille i processi svolti per reati le cui vittime sono bambini abusati e maltrattati, per un terzo sotto i tre anni. Nella metà dei casi si tratta di violenze sessuali, seguite da abuso fisico (33 %), trascuratezza (21,8%) e abuso psicologico (19,8%). Ma si stima che i casi di pedofilia in Italia siano 21000 all'anno. E la nuova frontiera Internet ? Sono 7650 i siti pedofili identificati e censurati nel 1999, il 55% negli Stati Uniti, il 13% nell'est europeo, il 5% in medio oriente. Ma si stima che possono essere 10 volte tanto. 300 sono le organizzazioni pedofile che si definiscono "culturali", 15 in Italia. Il mercato on-line della pedofilia ha un giro d'affari di oltre 5 miliardi di dollari: solo il settore delle videocassette frutta 280 milioni di dollari. Una foto costa in media 30 dollari ma arriva facilmente a 100 per le violenze e le scene con animali.
Dati: Censis, Telefono Azzurro, Criminalpol

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP