Più di 750.000 “predatori” sessuali a caccia di bambini, sono connessi a internet in modo continuativo * 40 milioni di bambini nel mondo sono vittime di abusi sessuali: 1 bambina su 4 e 1 bambino su 9 hanno subito qualche forma di abuso sessuale prima di compiere i 18 anni

venerdì 19 febbraio 2010

PEDOFILIA NEL CLERO - Irlanda

le vittime degli abusi sessuali, compiuti dei sacerdoti irlandesi chiedono il conto alla chiesa cattolica!!! Benedetto XVI                              Con una lettera di John kelly, coordinatore del "Irish Survivors of Child Abuse" sono state presentate le richieste di risarcimento all'ordine religioso, dalle vittime e dai parenti delle violenze sessuali subite, 1) il risarciJ. Charles McQuaidmento economico in primis, (non è stata rilasciata la cifra richiesta), 2) le dimissioni immediate dei vescovi  coinvolti e conseguente ristrutturazione della diocesi irlandese, 3) una chiara richiesta di perdono, fatta pubblicamente dal pontefice Benedetto XVI.    L'ammontare del risarcimento economico nonmurray_280xFree è stato reso noto, perché deve essere ben valutato tra le spese mediche e psichiatriche, conseguente ai danni fisici e mentali e quelle morali, ma questo non preoccupa certo il vaticano, che già in passato si è mostrato particolarmente generoso nei rimborsi economici.              Al contrario sarà molto difficile vedere le scuse pubbliche del papa, benché le vittime ne avrebbero tutto il diritto, la chiesa cercherà sempre di nascondere il grave problema della pedofilia al Dermot Ryan suo interno, sono molti i sacerdoti pedofili, questo è un dato di fatto, non stiamo a mostrare le percentuali, ne le statistiche, ci sono tanti (troppi) preti pedofili, ma la cosa inquietante è che la chiesa cattolica non sembra intenzionata a trovare una soluzione, quanto, al contrario è propensa  a nasconderne l'esistenza, spesso preti condannati x abusi su minori tDesmond Connell ornano ad esercitare negli oratori, a contatto coi bambini, ricevono santificazioni a vescovo o cardinale (ad esempio Desmond Connell, 1 dei 4 vescovi colpevoli, oggi cardinale). Ratzinger stesso è stato artefice x l'approvazione dei risarcimenti in Texas, dove, guarda Eamonn Walshcaso, non si è mai saputa tutta la verità, cifre da capogiro, da eliminare la fame nel mondo x 2 anni, …che controsenso.
Il pontefice ha convocato i vescovi irlandesi in vaticano, due giorni  di consultazioni per fare definitiva chiarezza su decenni di abusi pedofili commessi da sacerdoti
James Moriartydella diocesi di Dublino, coperti «ossessivamente» dalla Chiesa locale e portati alla luce nel novembre scorso da una relazione-choc del governo irlandese, l’11 dicembre c’era stato un primo incontro, nel quale Benedetto XVI si era detto «sconvolto e sdegnato». Quattro vescovi coinvolti hanno dato le dimissioni, prontamente accettate, sono: Brendan Murray, James Moriarty, Eamonn Walsh e Raymond Field.
Il rapporto della Commissione d’inchiesta, presentato il 26 novembre,
Kevin McNamara ha ricostruito 45 casi di abusi sessuali su minori e crudeltà tra il 1975 e il 2004. Chiamati in causa 4 arcivescovi: John Charles McQuaid, Dermot Ryan Kevin McNamara e infine Desmond Connell, l’unico ancora vivo, oggi cardinale.  Questi quattro “coprirono” i colpevoli e Raymond Field pur essendo al corrente degli abusi, non segnalarono i preti alle autorità. I dettagli degli abusi e violenze sono sconvolgenti, ancor di più sapendo che a commetterli sono stati dei ministri di Dio.
Ma la chiesa continua a nascondere questa crudele realtà, finge che non esista e di conseguenza non cerca una soluzione, i sacerdoti
John kelly pedofili restano al loro posto, vengono tollerati e le speranze che non continuino a seviziare i bambini sono riposte nella misericordia di nostro Signore. 
Non ci resta che pregare, sperare che i nostri figli non cadano nelle mani dell'orco, che si cela sotto la veste clericale, intanto fiumi di denaro
croce cristiana comprano le sofferenze subite, il potere vince ancora, anche se nel nome di Dio; i bambini, come al solito, pagano con la vita, distrutta x sempre dal piacere perverso e disumano, violentati da chi dovrebbe essere un riferimento di bontà, lealtà, onestà, da chi dovrebbe guidarli nel verbo divino …amen

firma


1 commenti:

單存 27 febbraio 2010 15:19  

我從來不認為不同意我的看法就是冒犯........................................

RISULTATI SONDAGGIO CASTRAZIONE CHIMICA

Risultati del sondaggio con votazione sulla castrazione chimica:

SI alla castrazione chimica 38%

NO alla castrazione chimica 6%

contrario alle punizioni corporali 5%

meglio la castrazione totale 51%

Risultati del sondaggio con votazione sul bracciale elettronico imposto ai pedofili:

SI 92%
NO 02%

AIUTIAMO MARIAPIA A RIAVERE LE SUE BAMBINE

Ci associamo a questa iniziativa proposta dal gruppo: MOVIMENTO CIVILE CONTRO LA PEDOFILIA - GLI ATTIVISTI, ricevuta da Monia Lorenzetti in favore di Maria Pia e le sue bambine



RAGAZZI INVIAMO OGNI 8 DEL MESE QUESTO MESSAGGIO ALLE AUTORITA’ ITALIANA/BELGA PER AIUTARE MARIA PIA A RIAVERE LE SUE BAMBINE, RAPITE DAL PADRE CHE CON IL NONNO ED ALTRE SPREGEVOLI PERSONE ABUSA DI LORO.



LA BOZZA MAIL DA INVIARE E’:

Sono stato(a) informato(a), via internet, della vicenda della Signora MAOLONI Maria-Pia e delle sue due bambine, Fiona e Milla ANTONINI.

Sono scioccato(a) di sapere che queste due bambine, rapite in Italia, sono oggi, sequestrate in Belgio e affidate alla loro famiglia paterna, sospettata di abusi sessuali .

Sono più di 1148 giorni (3 anni) che la loro mamma, MAOLONI Maria-Pia, rimane senza notizie delle sue bambine. Per altro, la famiglia materna che risiede in Belgio non può nemmeno avere dei contatti con Fiona e Milla, le loro nipotine.

Le devo dire che ho delle difficoltà a capire questa situazione e la domanda che le faccio e’ :

Per quale motivo Fiona e Milla sono state private di qualsivoglia contatto sia con la loro mamma sia con la loro famiglia materna, e perché questa situazione perdura da cosi tanto tempo ?

Voglio sperare che Lei mi potrà aiutare a capire e a rispondere a questa domanda.



Distinti saluti.



COGNOME e NOME



GLI INDIRIZZI A CUI MANDARLA:

taoufik.bensaida@cfwb.be ;spj.mons@cfwb.be ;dgde@cfwb.be ;110@childfocus.org ;jacques.barrot@ec.eeuropa.eu ;stefaan.declerck@just.fgov.be ;laetitia.lambot@cfwb.be ;info@laurette-onkelinx.be ;info@wathelet.fed.be;info@diplobel.fed.be;infodesk@ohchr.org;cbu@unicef.be ;brussels@unicef.org ; amnestynews@amnesty.fr; webmestre@amnesty.fr ;EO@ombudsman.europa.eu; drozenberg@liguedh.be; ldh@liguedh.be ;urgent-action@ohchr.org ; tb-petitions@ohchr.org; 1503@ohchr.org; epbrussels@europarl.europa.eu;roseline.demoustier@just.fgov.be; jean.gautier@diplobel.fed.be; andrew.drzemczewski@coe.int;eo@ombudsman.europa.eu; cdcj@coe.int ; rapt-parental@just.fgov.be ;kinderontvoering@just.fgov.be ;otp.informationdesk@icc-cpi.int ;contact@ajefrance.com;francesco.crisafulli@esteri.it; segreteria.bruxelles@esteri.it; ambbruxelles@esteri.it;segreteria.mons@esteri.it; segreteria.frattini@esteri.it; dgit4@esteri.it; autoritacentrali.dgm@giustizia.it;segrpart.dag@giustizia.it; vicecapodipartimento.dag@giustiziacert.it; giovannipaolo.nuvoli@giustizia.it;segreteria.dgcivile.dag@giustizia.it;










PEDOFILIA IN ITALIA le cifre

Sono 854 ogni anno i bambini scomparsi in Italia dal 1996, più di due al giorno, di cui 380 non sono ancora stati trovati . Sette bambini su mille subiscono violenze, mentre due milioni sono nel mondo i piccoli schiavi del sesso, venduti dai duecento ai mille dollari l'uno. Due bambini al giorno in Italia sono oggetto di abusi sessuali. Negli ultimi quattro anni le violenze su minori sono cresciute di oltre il 90%, passando da 305 nel '96 a 470 nel '97 a 534 nel '98 fino a 586 nel 1999. Mille i processi svolti per reati le cui vittime sono bambini abusati e maltrattati, per un terzo sotto i tre anni. Nella metà dei casi si tratta di violenze sessuali, seguite da abuso fisico (33 %), trascuratezza (21,8%) e abuso psicologico (19,8%). Ma si stima che i casi di pedofilia in Italia siano 21000 all'anno. E la nuova frontiera Internet ? Sono 7650 i siti pedofili identificati e censurati nel 1999, il 55% negli Stati Uniti, il 13% nell'est europeo, il 5% in medio oriente. Ma si stima che possono essere 10 volte tanto. 300 sono le organizzazioni pedofile che si definiscono "culturali", 15 in Italia. Il mercato on-line della pedofilia ha un giro d'affari di oltre 5 miliardi di dollari: solo il settore delle videocassette frutta 280 milioni di dollari. Una foto costa in media 30 dollari ma arriva facilmente a 100 per le violenze e le scene con animali.
Dati: Censis, Telefono Azzurro, Criminalpol

  © Blogger templates The Professional Template by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP